La versione del tuo browser è obsoleta. Consigliamo di aggiornare il browser alla versione più recente.
Carta d'identità elettronica

Procedura per il rilascio della carta d'identità elettronica

 

A partire dal mese di Settembre 2018 questo Comune avvierà le procedure per la richiesta di rilascio della Carta d’Identità Elettonica (C.I.E.) introdotta dall’art. 10, comma 3 del D.L. n° 78/2015, convertito in Legge n° 125 del 06/09/2015.

I CITTADINI RESIDENTI NEL COMUNE DI GIUSVALLA POSSONO RICHIEDERE LA NUOVA CARTA DI IDENTITÀ ELETTRONICA ALLA SCADENZA DELLA PROPRIA CARTA D’IDENTITÀ (o in seguito a smarrimento o furto dopo averne fatta denuncia, oppure per deterioramento) SOLO ED ESCLUSIVAMENTE SU APPUNTAMENTO concordato con l’Ufficio Anagrafe (019 707010) nei giorni di MARTEDI’ e SABATO dalle ore 09:00 alle 11:00.

NON SI PUÒ SOSTITUIRE LA CARTA D'IDENTITÀ CARTACEA VALIDA CON LA CIE.

IL COSTO DELLA CARTA DI IDENTITÀ ELETTRONICA È DI € 22,00 di cui  16,79 sono il corrispettivo rimborso per le spese di gestione sostenute dallo Stato e € 5,21 sono per i diritti di segreteria e diritto fisso.

IL  RILASCIO   NON  SARÀ  PIÙ   IMMEDIATO in  quanto  la  Carta  di identità  elettronica  viene personalizzata e stampata presso l’Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato che provvede altresì alla sua spedizione al cittadino che la riceverà all’indirizzo indicato in sede di emissione dopo 6 giorni lavorativi dalla richiesta.

 Il cittadino dovrà recarsi in Comune il giorno stabilito e all’orario concordato munito di:

  • Fototessera recente (non oltre 6 mesi), in formato cartaceo o su un supporto USB, dello stesso tipo di quelle utilizzate per il passaporto (Larghezza 35mm, Altezza minima 45mm)
  • tessera sanitaria
  •  22,00
  • la carta d'identità scaduta (o deteriorata) oppure la denuncia di smarrimento

La C.I.E. del titolare che abbia già compiuto 12 anni, dovrà riportare la firma autografa e contenere le impronte digitali rilevate in fase di richiesta di emissione.

 La data di scadenza, nel giorno del compleanno, varia secondo le fasce d’età di appartenenza e precisamente:

  • 3 anni per i minori di età inferiore a 3 anni;
  • 5 anni per i minori di età compresa tra i 3 e i 18 anni;
  • 10 anni per i maggiorenni.

Ai minori italiani verrà rilasciato il documento valido per l'espatrio se entrambi i genitori firmano il relativo assenso, contenuto nel modulo di richiesta CIE per minori.

 Se uno dei genitori non può essere presente al momento della richiesta di rilascio della CIE la sua firma può essere sostituita dalla presentazione della dichiarazione di assenso all’espatrio sottoscritta e accompagnata dalla fotocopia di un suo documento valido.

 Il cittadino può delegare un’altra persona al ritiro, purché le sue generalità siano state fornite al momento della richiesta al Comune e potrà anche scegliere una tra le seguenti modalità di consegna del documento:

  • Al Comune
  • Presso l’indirizzo di residenza o presso un indirizzo di sua preferenza

LA CARTA DI IDENTITA' CARTACEA VERRA' RILASCIATA SOLTANTO IN CASO DI ESTREMA URGENZA MOTIVATA E SOTTOSCRITTA DAL RICHIEDENTE